The quiero

Standard

Il caldo tepore tra le mani e quel buon odore di limone appena spremuto, i ricordi da bambina di quando mia madre mi preparava la colazione prima della scuola…non ho mai amato il latte, il the era il suo sostituto. L’ho sempre “odorato”, ho sempre visto nel the, fatto con l’amore della mamma, quel caldo abbraccio che ti sveglia al mattino, quella carezza ambrata delle cinque del pomeriggio accompagnata dal biscottino sano fatto in casa, quella coccola preoccupata di quando stavi male dove the e fette biscottate era quasi d’obbligo.

In questi anni di The ne ho bevuto, studiato e inseguito le gesta e i riti, eh si proprio i riti, perchè per fare un buon the ci vuole tempo, calma e amore, non è così semplice come sembra.  Io preferisco di gran lunga il the nero dal sapore deciso, forte, che ti porta ai profumi speziati e polverosi e ai colori della Cina e dell’India…questo il mio ultimo acquisto

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...